OTTIENI UN PREZZO SPECIALE PER IL TUO PROGETTO

x
  • Home
  • Blog
  • Cinque indicazioni cruciali per la scelta delle piastrelle ideali per la cucina

Cinque indicazioni cruciali per la scelta delle piastrelle ideali per la cucina

La cucina è il luogo di ritrovo delle famiglie, il luogo dove si cucinano i pasti e si formano i ricordi. La praticità, lo stile e l'atmosfera della tua cucina possono essere fortemente influenzati dalle piastrelle che scegli. Il compito può sembrare arduo a causa dell’abbondanza di alternative accessibili in termini di colori, dimensioni, effetti e superfici. Tuttavia, puoi scegliere con sicurezza le piastrelle ideali per la tua cucina se ci pensi bene e segui questi cinque consigli chiave.


1. La tavolozza dei colori: è importante tenere in considerazione il tema e lo stile generale quando si selezionano i colori delle piastrelle per la tua cucina. I colori più chiari, tra cui bianco, crema e pastelli, possono dare l'impressione di spazio e luminosità, il che li rende perfetti per le cucine più piccole o che non ricevono molta luce naturale. Tuttavia, per le cucine più grandi o con uno stile più moderno, i colori più scuri come il carbone, il blu scuro o il verde intenso possono offrire un senso di eleganza e comfort. I grigi e i beige sono esempi di toni neutri che sono adattabili e si adattano praticamente a qualsiasi piano di progettazione. Scegli infine tonalità che ben si abbinino al tuo stile particolare e ai componenti già presenti nella tua cucina.

 
cms plugin media image
Atlas Concorde Boost Stone collezione
 
2. Seleziona la dimensione corretta delle piastrelle: la dimensione delle piastrelle che selezioni può avere una grande influenza sull'aspetto generale della tua cucina. Le piastrelle più grandi, come 30x60 o 45x45 cm, possono dare l'impressione di essere spaziose e senza soluzione di continuità, soprattutto nelle cucine open concept. Inoltre, richiedono meno linee di malta, il che semplifica la manutenzione. D'altra parte, le piastrelle più piccole, come i motivi a mosaico o le piastrelle della metropolitana, possono dare alla tua cucina più comfort, consistenza e appeal visivo. Quando scegli il formato giusto delle piastrelle per pareti e pavimenti, tieni in considerazione le dimensioni della tua cucina, la sua disposizione e il tuo gusto personale nel design.

3. Scegli l'effetto desiderato: sono disponibili molti effetti di piastrelle diversi tra cui scegliere, come pietra, marmo, legno e altro. Ogni effetto dona alla tua cucina una personalità e un'atmosfera unica. Le piastrelle effetto pietra, come il travertino o l'ardesia, possono conferire ad una cucina tradizionale o rustica un aspetto affascinante e naturale. Le piastrelle effetto marmo sono un'opzione popolare per i design di cucine moderne o di lusso poiché irradiano eleganza e grandezza. Le piastrelle effetto legno sono perfette per creare un'atmosfera calda e invitante poiché garantiscono il calore e la bellezza del pavimento in legno senza problemi di manutenzione. Quando scegli l'effetto per le tue piastrelle, prendi in considerazione lo stile generale e l'atmosfera che desideri creare nella tua cucina.
 
cms plugin media image
Italgraniti Alnus collezione
 
4. Seleziona la superficie corretta: l'utilità e l'aspetto delle tue piastrelle possono essere influenzati dalla loro finitura superficiale. Le finiture opache sono perfette per i pavimenti della cucina, soprattutto nelle aree ad alto traffico poiché hanno un aspetto discreto e sobrio e una buona resistenza allo scivolamento. Le finiture lucide forniscono un tocco glamour ai paraschizzi o alle pareti della cucina riflettendo la luce e producendo un aspetto elegante e lucido. Nelle cucine affollate, le superfici strutturate conferiscono alle piastrelle maggiore presa e interesse visivo, rendendole adatte sia per pavimenti che per pareti. La scelta del trattamento superficiale ideale per le piastrelle della tua cucina richiede di tenere conto del tuo stile di vita, dei metodi di manutenzione preferiti e di considerazioni sulla sicurezza.
cms plugin media image
Ragno Imperiale collezione
 
5. Ultimo ma non meno importante, dai la massima priorità alla durabilità e alla facilità di manutenzione nella scelta delle piastrelle per la tua cucina. Scegli materiali di prima qualità come la porcellana o le piastrelle di ceramica resistenti all'usura frequente. Assicurati che le piastrelle possano resistere all'umidità, alle macchie e ai graffi, soprattutto in luoghi ad alto rischio di sversamenti. Scegli piastrelle che siano anche semplici da mantenere pulite e manutenute, così potrai continuare a goderti la tua splendida cucina per molti anni a venire.

Puoi scegliere con sicurezza le piastrelle ideali per la tua cucina e progettare una stanza che sia allo stesso tempo esteticamente bella e funzionale prestando attenzione a queste cinque considerazioni cruciali. Le piastrelle giuste possono aiutarti a ottenere facilmente l'aspetto della cucina che hai sempre desiderato, che si tratti di uno stile elegante e moderno o di qualcosa di più tradizionale e senza tempo.

.

cms plugin media image

Casa Dolce Casa Onyx&More collezione

Scopri una vasta gamma di piastrelle per cucina di prestigiosi marchi italiani come Ragno, Atlas Concorde, Italgraniti o Casa Dolce Casa.

Prodotti correlati
Dimensione: 20x120 cm
27,39 €/m2
Dimensione: 20x120 cm
27,39 €/m2
Dimensione: 20x120 cm
27,39 €/m2
Dimensione: 20x120 cm
27,39 €/m2
Dimensione: 60x60 cm
21,74 €/m2
Dimensione: 60x120 cm
29,32 €/m2
Dimensione: 60x120 cm
29,32 €/m2
Dimensione: 60x120 cm
29,32 €/m2
Dimensione: 60x120 cm
29,32 €/m2
Dimensione: 60x120 cm
29,32 €/m2
Dimensione: 30x60 cm
28,41 €/m2
Dimensione: 30x60 cm
28,41 €/m2
Dimensione: 30x60 cm
29,60 €/m2
Dimensione: 30x60 cm
29,60 €/m2
Iscriviti alla nostra Newsletter

Non perderti le ultime novità sui marchi e sui prodotti Piastrelle, Bagno, Arredo e Illuminazione e ricevi subito uno sconto del 5% sul tuo primo acquisto.

Accetto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati da parte di Lineaselect per finalità di marketing.